Privacy Policy

Chi siamo

Vivarium è un progetto dedicato alle Digital Humanities e promosso dai docenti, studiosi ed esperti che animano il Centro Interdipartimentale FiTMU dell’Università degli Studi di Salerno. 

 

Cosa facciamo

Il nostro Centro ha sviluppato, nel corso degli ultimi anni, una riflessione sul rapporto tra nuove tecnologie, formazione e ricerca, per ideare e sperimentare nella scuola e nell’università – grazie alle possibilità aperte dal digital – nuovi modelli di didattica e produzione scientifica.

I nostri progetti

Dopo alcuni anni di sperimentazione in istituiti pilota, il team di Vivarium, formato da Docenti, Professori Universitari, Enti di Ricerca e Professionisti nel campo del Digitale, ha studiato un pacchetto di attività e progetti che si rivolgono al mondo della scuola e della ricerca.

Wiki@Shool

L'utilizzo della tecnologia delle piattaforme Wiki per la creazione di enciclopedie didatiche

Manuale digitale

Supporto ai docenti nella creazione di manuali digitali e open access, per una didattica innovativa.

Be social@school

Un'immersione nel mondo dei Social Network, per comprendere e utlizzare i nuovi linguaggi della comunicazione

For Kids

Un percorso di avvicinamento al digitale nella didattica per i più piccoli: dal cartellone al monitor

My map

Immergersi nella ricerca a partire dal territorio che ci circond con open street map

Open Academy

Sperimentazione di condivisione open access della ricerca in ambito accademico

Ti piacerebbe sperimentare i progetti nella tua scuola?

Contattaci per sapere di più su come attivare uno dei progetti Vivarium

Ultime dal blog

Una sezione dedicata alle news del mondo delle Digital Humanities, approfondimenti, eventi e racconti dai progetti Vivarium

Digital Humanities

Nuove forme di innovazione tecnologica per il sapere

Digitalizzare la didattica

Supporto ai docenti nella creazione di manuali digitali e open access (altro…)

Piattaforme Wiki

Sperimentazione di Didattica collaborativa

Scuola e Digitale

Progetti per la formazione di Docenti e Alunni (altro…)